Costituito il Coordinamento Impresa Donna Confesercenti Molise

Nasce il coordinamento imprenditoria femminile della Confesercenti della Regione Molise, un organismo presieduto da donne imprenditrici e libere professioniste che sosterrà e promuoverà iniziative rivolte alla componente femminile nel garantire un maggiore sviluppo economico e sociale della nostra regione.

Una nuova linfa all’interno della Confesercenti regionale, ha sottolineato la Presidente di Impresa Donna Gabriella Faccone proprio richiamandosi alle imprese che vedono protagoniste le donne che rappresentano un esempio concreto di promozione delle energie e delle competenze, ma anche di valorizzazione del management femminile.

L’emergenza sanitarie ha interrotto la crescita delle imprese femminili, nel 2020 in Italia il calo è stato dello 0,29%, pari a quasi 4mila attività in meno rispetto al 2019. Il Molise nel 2019 si conferma la regione leader per il numero di aziende guidate da donne, nel 2020 l’impatto della crisi ferma la crescita con dati poco incoraggianti rispetto all’anno precedente.

Ripartiamo da questo 8 marzo una data ricca di significato, “La Giornata Internazionale dei Diritti della Donna” che ricorda sia le conquiste sociali, economiche e politiche, sia le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono state e sono ancora oggetto in molte parti del mondo. Il nostro sguardo è rivolto verso il futuro nel dare sostegno alle donne imprenditrici e libere professioniste associate molisane.

Il valore del lavoro delle donne imprenditrici e libere professioniste, non dimentichiamolo, rappresenta una crescita per lo sviluppo economico del nostro territorio, le Istituzioni regionali non possono non tener conto del cambiamento, dell’evoluzione, sono fattori importanti che d’impatto riflettono sul potere economico e sociale.

Lavorare in una prospettiva di crescita attraverso un dialogo nel rispetto del ruolo istituzionale e delle parti sociali è necessario l’istituzione di un tavolo con il coinvolgimento delle donne presso l’Assessorato alle Attività Produttive della Regione che conduca analisi economiche e/o giuridiche relative all’imprenditoria femminile, fornisca indicazioni relative alla presenza femminile nelle imprese e nell’economia regionale, suggerisca indicazioni sullo stato della legislazione e dell’azione amministrativa regionale in materia di imprenditoria femminile, supervisioni la Valutazione d’Impatto di Genere su tutti gli investimenti e svolga attività di monitoraggio rispetto all’utilizzo delle risorse.

Lo sforzo che le donne molisane dovranno affrontare è molto elevato, necessita un cambio di marcia, una visione più ampia nel riconoscere soprattutto dove vogliamo arrivare.

Gli auguri alla nuova associazione Impresa Donna arrivano dal Vicepresidente Confesercenti Regione Molise Sig. Pasquale Oriente “voglio promuovere e sostenere l’imprenditoria femminile, afferma il principio delle Pari Opportunità nella società, nell’economia e nella vita dell’organizzazione. E’ un nuovo percorso che abbiamo intrapreso noi della Confesercenti vogliamo contribuire al rafforzamento del tessuto socioeconomico molisano in totale parità di doveri e diritti con ogni altra forma di impresa, soprattutto in questo momento storico difficile che sta mettendo a dura prova tutte le aziende, buon lavoro a tutto lo staff, conclude il Vicepresidente Oriente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *