Pistoia: da piccole a grandi?..Storie di impresa al femminile. Anna e Maria, donne con la ?stoffa? dell?imprenditrice

Un vero e proprio Giro d’Italia delle donne che fanno impresa. Tappa a Pistoia venerdì 18 dicembre 2015 ore 18.15 presso il Museo Marino Marini


E’ partita da Ancona l’Ottava Edizione dell’iniziativa promossa da Unioncamere in collaborazione con i Comitati dell’Imprenditoria Femminile delle Camere di Commercio italiane.
Otto le tappe previste per la Manifestazione che si concluderà il 21 dicembre.
Dopo Ancona, Teramo, Foggia, Cuneo, Benevento, Padova il Giro arriva a Pistoia venerdì 18 dicembre per proseguire e concludersi a Rieti.
Si tratta di un’iniziativa finalizzata all’informazione, formazione e sensibilizzazione dei vari territori ospitanti intorno alle problematiche specifiche delle imprese guidate da donne, alle concrete opportunità offerte dal “mettersi in proprio”, agli strumenti di supporto accessibili alle giovani e meno giovani che vogliano dar vita ad una nuova impresa.
In ogni tappa del Giro d’Italia si alternano nuovi format destinati non solo alle imprenditrici delle 8 province, ma anche alle aspiranti: dibattiti e workshop, rappresentazioni teatrali, laboratori, presentazioni di libri, concerti e racconti.
L’appuntamento previsto nella nostra provincia per venerdì prossimo è organizzato dal Comitato per l’Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio di Pistoia ed è dedicato al successo di “idea impresa” rappresentato dalle donne in Italia e nel mondo.
Si tratta nel dettaglio di un incontro aperto ai mass media e a tutta la cittadinanza dal titolo: da piccole a grandi…..Storie di impresa al femminile. Anna e Maria, donne con la “stoffa” dell’imprenditrice.
Il talento personale e la tecnica delle grandi sartorie artigianali pistoiesi uniti all’originalità e alla capacità di sperimentare incontrano l’alta moda ed il mondo dello spettacolo internazionale, sia esso teatro, televisione o cinema.
Guidati da Monica Menchi, esperta formatrice/attrice/regista pistoiese, scopriremo quali sono stati il contesto e gli elementi che hanno reso possibile queste due storie imprenditoriali fino a definire - con l’aiuto di chi tali storie le ha vissute accanto ad Anna e Maria - quali sono gli ingredienti fondamentali per la buona riuscita di una idea imprenditoriale di successo.

 

Anna Allegri di Annamode
Anna con la sorella Teresa dà vita ad una delle più importanti sartorie teatrali e cinematografiche italiane ed internazionali, un caso unico nel panorama produttivo di alto artigianato italiano per aver sempre lavorato contemporaneamente per la moda e per lo spettacolo. La storia inizia nel 1946 quando insieme aprono la loro boutique/laboratorio in Via Borgognona, a Roma.
Agli inizi degli anni Cinquanta l’atelier si afferma per la sua capacità di vestire con eleganza le signore dell’Italia del boom economico ma contemporaneamente per la capacità di adattarsi alle richieste del cinema Neorealista con costumi d’epoca, così nei suoi laboratori nascevano eleganti abiti da sera e costumi storici per gli attori del cinema.
Dal 1950 Annamode partecipa alla realizzazione di centinaia di film dove gli attori e le attrici, italiani e stranieri, interpreti del cinema d’autore e dei grandi classici della cinematografia nazionale e internazionale, indossano i costumi di scena ideati dai più famosi costumisti e realizzati dalla sartoria Annamode.
Al principio degli anni Sessanta inizia il cammino di Annamode nel mondo dell’alta moda: nelle sfilate gli abiti sono indossati dalle stesse clienti dell’atelier ovvero le attrici del mondo del cinema. Nei decenni successivi la sartoria sperimenta nuovi materiali e sviluppa tecniche d’avanguardia nella realizzazione dei costumi.
Dal 1994 Simone Bessi, nipote della signora Anna, incarna la terza generazione di un atelier sempre più integrato nella rete delle co-produzioni cinematografiche internazionali affermandosi come una delle più valide sartorie del settore.

 

Maria Bucciantini Melani di Melania
Maria nasce a Pistoia nel 1920, si forma e studia nella grande sartoria pistoiese di Dolores Jacomelli Melani. Nel 1943 sposa Marcello Melani e appena undici anni dopo eredita dalla suocera la direzione della sartoria avendo mostrato fin da subito eccezionale talento e capacità nell’interpretare le tendenze della moda. Il 1954 è la data di nascita dell’atelier di Maria con la griffe “Melania”. Maria incarna i requisiti di stilista e artista, disegna abiti per le grandi maison fiorentine e si distingue per la capacità di sperimentare materiali “poveri” prelevati direttamente dai fornitori pistoiesi che in quegli anni confezionano gran parte della biancheria che si vende in Italia. Utilizza tela da lenzuoli, Sangallo di cotone e trasfigura i tessuti trasformandoli con applicazioni di fiori, ricami e altri elementi decorativi. Nel 1958 apre lo showroom nel centro di Roma a due passi da Piazza di Spagna e dal Teatro Sistina che diventa meta e luogo di incontro di cantanti, attrici di cinema e teatro, dive della televisione. L’esperienza romana le offre l’opportunità di collaborare con artisti e disegnatori che arricchiscono e stimolano la sua creatività. Senza dubbio le sue produzioni hanno contribuito assieme al lavoro di altri stilisti e artigiani ad affermare la moda italiana nel mondo.

 

PROGRAMMA

18,15 - Saluto di Stefano Morandi - Presidente CCIAA

18,30 - Presentazione di Fabrizia Fagnoni - Presidente Comitato I.F.

18,45 - La rete dei comitati imprenditoria femminile: 15 anni dopo - Marilina Labia Dirigente Si.Camera

19,00 - Rappresentazione di Monica Menchi Attrice Regista

19,45 - Dibattito e confronto con testimoni

20,00 - Aperitivo e saluto

 

Sede dell’evento:
c/o Chiostro Museo Marino Marini
Corso Silvano Fedi 72 - 51100 Pistoia
Telefono: +39 0573 30285
Sito web: www.fondazionemarinomarini.it

 

Segreteria organizzativa:
Comitato Imprenditoria Femminile CCIAA
Corso Silvano Fedi 36 – 5110 Pistoia
Telefono: +39 0573 991463/991435
Mail: cif@pt.camcom.it
Sito web: www.pt.camcom.it

 

Fonte: http://www.pt.camcom.it/default.asp?idtema=1&page=informazioni&action=read&idinformazione=46279

 

Condividi
Giugno 2019
 
Nessun articolo di archivio presente
Archivio: anno 2019
» Gennaio
» Marzo
» Aprile
» Maggio
» Giugno
» Luglio
» Agosto
» Ottobre
» 2010
» 2011
» 2012
» 2013
» 2014
» 2015
» 2016
» 2017
» 2018